24 Aug 2019

Libri

Image:  La chimera, di Sebastiano Vassalli - Recensione

La chimera di Sebastiano Vassalli è uno di quei libri che mi hanno sempre attratta. Ne ho sentito parlare bene, e soprattutto aveva una trama che assolutamente rientra nei miei gusti. O meglio, quando si parla di streghe e inquisizione, ecco che qualcosa dentro di me si accende con più forza. È uno degli argomenti di cui più mi piace leggere, anche se fa male, anche se fa arrabbiare. Io ho sempre quell'esigenza di sapere, di leggere, perché le voci di quelle donne ingiustamente torturate e uccise in modo orribile non si spengano mai. Ed è così che quando ho trovato una prima ed

22 Aug 2019

Musica e Film

Image:  Cinema: Il Re Leone [Live Action]

Di solito non vado mai al cinema il primo giorno di uscita di un film, ma per Il Re Leone ho fatto un'eccezione. Non ho saputo resistere. È sempre stato e, penso, sarà sempre il mio film preferito della Disney, e avevo molta molta curiosità di scoprire questo remake, un vero e proprio omaggio alla pellicola originale. C'era l'ansia. C'era la paura di non riuscire a godermi totalmente il film con troppa gente in sala. C'era il terrore di restare delusa, di fronte a un film che ti sta troppo a cuore.Ma alla fine ho provato emozioni sin dalle prime note. Il cuore batteva fortissimo in pett

9 Aug 2019

Libri

Image:  Finché morte non vi separi - Recensione

La morte, improvvisamente, l'aveva folgorata. La notte prima, la sua amata si era lasciata andare a gioie così profonde, si era perduta in amplessi così squisiti, che il suo cuore, distrutto dal piacere, aveva ceduto: le sue labbra si erano improvvisamente bagnate di un viola mortale. Aveva avuto appena il tempo di dare al suo sposo un bacio d'addio, sorridendo, senza una parola; poi le sue lunghe ciglia, come veli da lutto, erano calate sulla bella notte dei suoi occhi. - da, “Vera” di Auguste de Villiers de L'Isle-Adam Sono dell'idea che un libro ben fatto non debba limitar

1 Aug 2019

Riflessioni

Image:  “Caro Luglio, ti scrivo” - Note di Bellezza del mese.

In questo articolo mi ero promessa di iniziare una nuova rubrica di riflessioni: scrivere delle “note di bellezza” alla fine di ogni mese. E voglio provarci. Caro Luglio, sei stato un mese intenso e bello. Un mese di grigliate tra famiglia, colleghi e nuovi conoscenti. Un mese di viaggi e di ritorni a casa. Un mese di scoperte di nuovi luoghi, di verde, e di respiro. E se c'è stato anche un momento no, per fortuna è passato in fretta. Sei stato un mese di una nuova consapevolezza: se mi sento tanto frenata lo devo solo a me stessa, alla mia incapacità - ancora - di credere i