Racconti

30 May 2022

Libri

Image: Tre domande a... ABEditore

Durante il Salone del Libro di Torino abbiamo pensato di introdurre una sorta di rubrica per il blog:  le interviste alle case editrici!
Ne abbiamo selezionate alcune e abbiamo posto loro tre domande.
Lo scopo? Far conoscere un po' di più anche quelle piccole o medie realtà che meritano sicuramente molta più attenzione.

Oggi iniziamo con ABEditore, e lasciamo la parola ad Antonella Castello, direttore editoriale della casa editrice milanese.

12 May 2022

Libri

Image:  La ragazza invisibile di Mary Shelley e L'ospite di Dracula di Bram Stoker

Durante l'ultimo Salone del Libro, scorrendo i vari stand, ci siamo imbattuti in una realtà piccolina ma davvero interessante: lo stand di Coppola Editore. Il mio sguardo è stato subito catturato da libri di piccolissimo formato, ai quali non ho saputo resistere. Sono chiamati “I fiammiferi” e fanno parte della Biblioteca Lillipuziana. Si tengono in una mano, si possono nascondere in una tasca, così da portarli facilmente con sé un po' ovunque; ma potrebbero non essere particolarmente apprezzati da chi non sopporta il font piccolo e farebbe fatica a leggerli. Eppure, non so perché, ma mi sento attratta da questi minuscoli tesori di carta, tutti da collezionare!

26 Oct 2021

Libri

Image:  Il racconto della vecchia balia, di Elizabeth Gaskell

Siamo ormai entrati nella settimana più “oscura” dell'anno e a me piace ancor di più far letture a tema. In verità, la letteratura gotica in particolar modo, ma anche negli ultimi tempi quella dell'orrore, mi hanno sempre affascinata molto. Cerco di leggerne ogni volta che mi è possibile. Ma tra ottobre e novembre credo ci sia ancor di più l'atmosfera giusta per questi generi.
Quando penso a letture più tetre, e da brividi, subito lo sguardo ricade in quella parte di libreria che accoglie quei piccoli scrigni realizzati con cura e attenzione dalla casa editrice ABEditore, una delle mie preferite. Ho ancora diversi volumi da leggere, ma oggi inizio a parlavi di quello che ho recuperato pochi giorni fa.

15 Apr 2021

Libri

Image:  Follettiana, a cura di Pietro Guarriello

Sono nata in una verde terra densa di leggende e bellezza: le Marche.
È una regione che, anche se oggi vivo distante, la ritengo parte di me, un faro fisso e luminoso nel mio cuore. Sin da piccola ho cercato il mistero e la magia nella natura, ho immaginato piccoli esseri sfuggevoli allo sguardo umano, mi sono persa nelle fiabe. Crescendo, quell'interesse non si è affievolito, tanto da pensare in tempi di tesi universitaria a un viaggio nel fantastico, focalizzandomi sulle leggende e i miti che troviamo non solo in Inghilterra, in Scozia, in Irlanda, o altre “terre nordiche” ma anche nella nostra stessa Italia. Ed è per questo, che quando ho visto questo splendido volume pubblicato da ABEditore tutto dedicato al Piccolo Popolo ho dovuto averlo.

16 Dec 2020

Libri

Image:  Racconti di Natale, di Louisa May Alcott

Meno di dieci giorni a Natale, e io ormai sono entrata nel mood almeno per quanto riguarda le letture a tema. Continuo a essere un Grinch per quanto riguarda decorazioni o quello spirito di super-felicità che coglie moltissime persone in questi giorni, ma... quest'anno ho deciso di recuperare diversi libri che racchiudono tra le pagine quello che per me è il vero spirito di questa festa - e che, forse, negli ultimi anni si è un po' perso -. Pochi giorni fa ho concluso Racconti di Natale della mia amata Louisa May Alcott e oggi tenterò di parlarvene un poco. Voi siete amanti del Natale

6 Nov 2020

Libri

Image:  Racconti del Terrore, di Edgar Allan Poe - Recensione

Letto per #librividircdi Agosto: un autore da brivido che non hai mai letto. In questo strano anno c'è in particolare un genere al quale mi sono dedicata moltissimo, e che avrà molta importanza anche nei prossimi mesi: il Gotico/Horror. Complici delle sfide di lettura su Instagram, ho trovato quella spinta necessaria per buttarmi totalmente tra le pagine oscure di diversi autori, tra i più noti o meno, tra i classici e i contemporanei, per cercare di arricchire il mio bagaglio culturale per tale argomento.Tra gli autori più noti c'è senz'altro Edgar Allan Poe, di cui avevo let

4 Nov 2020

Libri

Image:  Racconti di pioggia e di luna, di Ueda Akinari - Recensione

Negli ultimi mesi sto cercando di allargare le mie letture anche alla letteratura giapponese, grazie a un gruppo di lettura su instagram ideato da ire_chan_ e intitolato #giappomania.Ammetto di aver avuto un po' di difficoltà ad approcciarmi a un tipo di scrittura diversa dal nostro mondo occidentale, ma non per questo meno affascinante. Proprio ieri ho concluso un'altra raccolta di racconti per il tema di ottobre, che prevedeva la lettura di storie sul soprannaturale, con fantasmi, spiriti, elementi horror o grotteschi. Ho deciso di dedicarmi alla penna di Ueda Akinari e ai suoi poe

30 Oct 2020

Libri

Image:  I Salici, di Algernon Henry Blackwood  + Piante Infami - Recensione

Letto per la challenge #librividirc - Ottobre: un libro in cui la natura sia spaventosa e ostile. Tra le letture che vi ho consigliato a tema Halloween, oggi cercherò di parlarvi di questo piccolo libriccino della collana Piccoli Mondi di ABEditore. Non spendo ulteriori parole per la casa editrice, sapete bene quanto io apprezzi e ami il loro lavoro, la cura certosina per ogni singolo aspetto dei libri pubblicati: dalle traduzioni sempre molto attente, alla grafica che non può non lasciare estasiati. A inizio anno mi sono buttata in una challenge che prevedeva la lettura di r

16 Oct 2020

Libri

Image:  L'inferno degli specchi, di Edogawa Ranpo - Recensione

Letto per il Gruppo di Lettura su Instagram #Giappomania di @ire_chan La prima parola a cui ho pensato concludendo questa raccolta di racconti è stata: disturbo. Credo che possa descrivere esattamente lo stato d'animo provato durante la lettura. Racconti angoscianti, in cui a far paura non è la presenza di mostri o creature oscure, ma... l'uomo. L'umanità e la sua malvagità, il suo lato oscuro, la sua follia, la capacità di immaginare e narrare storie che non sai mai se siano realtà o mera apparenza, fantasia. È la prima volta che leggo un libro di Edogawa Ranpo,

15 Sep 2020

Libri

Image:  Draculea, Figli delle Tenebre. A cura di Lorenzo Incarbone - Recensione

A coloro che ritornano vien dato il nome di Oupiri, o Vampiri, vale a dire sanguisughe, e se ne raccontano particolarità tanto singolari, precise, e vestite di circostanze così probabili, e d'informazioni così giuridiche, che bisogna adottare l'opinione, che corre in quei paesi, che coloro escono realmente dai loro sepolcri, e cagionano tutti quegli effetti che comunemente si dicono. Da Dissertazioni sopra le apparizioni de' spiriti e sopra i vampiri, o i redivivi d'Ungheria, di Moravia ec. di Augustin Calmet, abate di Senones Sono sempre stata attratta dal mondo del soprann