10 Letture per l'Estate: tra sogni, fantasia, evasione ed emozioni

24 Jun 2021

Libri

E così un'altra calda estate ha inizio.
Non che le temperature così alte e afose siano così particolarmente gradite, ma parliamo di libri!
Sì, perché come per ogni stagione anche per l'Estate ho pensato ad alcune letture che in qualche modo, per un motivo o per un altro, mi sento di consigliare per questi tre mesi!
Scorrendo il blog potete trovare anche i miei consigli per la Primavera, l'Autunno, l'Inverno e non solo!

L'estate vorrei collegarla ad alcuni temi: il sogno, sicuramente, ma anche la fantasia e la possibilità di evadere ancora di più per qualche tempo da una realtà frenetica. Ma la connetterei anche alle emozioni e agli insegnamenti importanti. E al viaggio, naturalmente. Quindi, di seguito troverete i miei 10 consigli + 1 per questa stagione!

© una valigia ricca di sogni - marta.sognatrice

10 Letture per l'Estate

  1. IL GATTOPARDO, di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

    Iniziamo con un importante classico italiano letto di recente. L'autore vi condurrà con sé nella splendida Sicilia, con i suoi colori, i suoi odori, e anche indietro nel tempo, in un'epoca di passaggio, e di profondi cambiamenti per l'Italia intera. Siete pronti a sprofondare in questa magica terra alla vigilia dell'Unità d'Italia? No, non è un libro così ostico come potevo pensare, anzi. Ve lo consiglio!

  2. IT, di Stephen King

    Questo romanzone io l'ho letto proprio la scorsa estate e anche se da bambina sono rimasta un po' sconvolta dalla figura di questo “pagliaccio assassino”, il romanzo è molto di più di un horror. È una lettura densa, che parla anche di crescita, di formazione, di coraggio, della scelta tra bene e male. Ma anche di tanti altri temi: dal bullismo, alla violenza domestica, dai lutti, all'omofobia, dai difficili rapporti genitori-figli, alla profonda amicizia che lega i ragazzi in quella folle estate. Una lettura perfetta per chi è alla ricerca di un romanzo dalle molte pagine ma ricco di sfaccettature.

  3. L'ISOLA DI ARTURO, di Elsa Morante

    Be', credo che pensare all'Isola di Procida basti per connettere questo romanzo alla stagione estiva, no? È una lettura che ho affrontato anni fa, ma che intendo rileggere appena possibile. Vorrei approfondire la scrittura e i mondi di Elsa Morante, dopo aver amato alla follia il suo romanzo La Storia.

  4. SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE, di William Shakespeare

    Come non citare il mio caro Will, con una delle commedie che più amo? Qui andiamo sul tema del sogno e della fantasia. Si accede anche al magico mondo dei folletti, e ai loro dispetti verso gli uomini e le donne che si addentrano in quel bosco. Per tutti coloro che sono alla ricerca di una lettura più breve, ma ugualmente emozionante.

  5. IL PORTO PROIBITO, di Teresa Radice e Stefano Turconi

    Un graphic novel concluso davvero di recente, che è perfetto per l'estate. Una storia di avventura e di mare, ma anche di terra e di misteri. La scrittura di Teresa è intrisa di poesia, i disegni di Stefano incantano. La coppia Radice-Turconi non smette mai di colpirmi positivamente ed emozionarmi anche fino alle lacrime! Nathan e Rebecca, in particolare, resteranno sempre impressi nel mio cuore.

  6. FOLLETTIANA, raccolta di racconti a cura di Pietro Guarriello

    Torniamo al mondo della fantasia e dei folletti, con una raccolta di racconti dalle sfumature più oscure. Questo libro pubblicato da ABEditore è un'altra piccola gemma da collezionare, e i racconti sono anticipati da una sorta di saggio introduttivo che narra la storia di queste creature fatate nel corso dei secoli. Davvero interessante, e da leggere a piccole dosi!

  7. IL BUIO OLTRE LA SIEPE, di Harper Lee

    Non posso non citare uno dei miei libri preferiti. Non l'ho mai inserito nelle precedenti liste, ma ora è un obbligo! Qui, siamo sul tema dell'insegnamento, della crescita, e del razzismo. La piccola Scout si ritroverà a vivere dei momenti un po' turbolenti, ma sarà sempre sostenuta dalla saggezza del suo meraviglioso padre Atticus Finch, uno dei personaggi letterari che ho più nel cuore. C'è anche la versione graphic novel per chi la preferisce!

  8. IL SILMARILLION, di J.R.R. Tolkien

    Dopo avervi consigliato Lo Hobbit e il Signore degli Anelli, non potevo non citarvi anche il Silmarillion, no? Molti pensano che sia il suo lavoro più ostico, forse anche perché Tolkien non l'ha mai veramente concluso. Ma qui, tra queste pagine, trovate tutta la sua Mitologia, la nascita di quel meraviglioso mondo che poi potrete vivere nei successivi romanzi. Io una possibilità la concederei.

  9. LA STORIA INFINITA, di Michael Ende

    Chi non vorrebbe salire su un drago della fortuna?
    Fantasia, immaginazione, fiaba, un romanzo di formazione... e ancora un libro nel libro. Un viaggio magico che vi invito a percorrere. A questa storia sono molto affezionata anche grazie al film che guardavo spesso. E poi Ende è un altro di quegli autori che non mi ha mai delusa.

  10. L'ODISSEA, di Omero

    Qui cadiamo sullo scontato, forse. Ma per gli amanti del mito e del classico, come non citarla? È un libro che rientra perfettamente nella tematica del viaggio, che con l'estate credo sia perfetta. Un tomo che non vedo l'ora di leggere di nuovo, con più attenzione. Mi attende in libreria!

Bonus: I MONDI DI J.R.R. TOLKIEN, di John Garth

E se volete viaggiare almeno tra le pagine e con la fantasia non posso non consigliarvi anche un bellissimo testo pubblicato proprio quest'anno da Oscar Vault Mondadori. Si tratta di un vero e proprio viaggio visivo alla scoperta dei luoghi che hanno ispirato l’autore del Signore degli Anelli nella creazione dell’universo narrativo della Terra di Mezzo. Tra disegni dello stesso Tolkien, meravigliose foto dei luoghi citati, e tante curiosità sulle opere e la vita di questo autore, vivrete sicuramente un bellissimo percorso.
Io lo sto assaporando a piccole dosi. Ma ve ne parlerò in seguito!




E voi, quali letture associate all'Estate?

Commenti
Ancora nessun commento.

TAGS